Analisi anatocismo e usura

Anatocismo ed usura sono due termini che negli ultimi anni sono diventati famosi per effetto del rilevante contenzioso che si è generato nei confronti degli Istituti di Credito da parte dei clienti vessati.
Anatocismo è la pratica con la quale gli interessi maturati in un certo periodo di tempo predefinito concorrono all’aumento del debito complessivo producendo pertanto per il periodo successivo ulteriori indebiti e relativi interessi.
Usura invece viene definita dal legislatore come l’attività di chi presta denaro ad un interesse superiore al limite stabilito dalla legge. Tale indebito viene considerato dal legislatore contro il patrimonio del debitore ed è sanzionato con multa, reclusione e confisca dei beni frutto dell’usura.
Il controllo del conto corrente può talvolta evidenziare l’applicazione di costi occulti, tassi usurari ed interessi anatocistici laddove sia presente il mancato rispetto delle condizioni sottoscritte o violazioni di norme giuridiche (art. 1283 c.c.  art. 1284 c.c., art 117 T.U.B. e seguenti, Legge 108/96, art 644 c.p.)
Dapr srl nasce diversi anni fa per svolgere attività di valutazione, verifica e pre-analisi di tali indebiti presenti molto spesso nei rapporti di corrispondenza banca/cliente, ed in tal senso ha maturato la propria esperienza pluriennale avvalendosi inoltre di professionisti esterni per lo svolgimento di tale attività.

Info anatocismo ed usura e/o preanalisi: amministrazione@daprsrl.com